top of page

TOUR GUATEMALA-BELICE:  16 días
lA Cultura Maya y El Caribe

cancun-1249717_1920.jpg
flamingo-2591522_1920.jpg
pexels-françois-bucaioni-5464323.jpg
_DSC0676.jpg

El itinerario de viaje "Guatemala - Belice: la cultura maya y el Caribe" prevé el encuentro con las etnias mayas que rodean el lago de Atitlán, uno de los cinco lagos más bellos del mundo, para integrarse a su vida cotidiana a través de: antiguos ritos religiosos practicados por guías espirituales; el encuentro con autoridades indígenas que defienden y representan su tierra; mujeres artesanas dispuestas a enseñar el arte textil y transmitir la carga simbólica de sus vestimentas tradicionales; pintores, escultores y artesanos que abren sus propias tiendas; los tzutujiles que acompañan al turista a conseguir comida dentro del bosque tropical; excursiones por el lago a bordo de canoas hechas de grandes árboles; y mucho más.

El viaje continúa hacia el norte, en la región de Petèn, donde nos espera la participación en la vida comunitaria de Nuevo Horizonte: esto significa poder formar parte de su tejido social; entrar en la memoria belica a través de las historias de guerra y las lecciones históricos-politicas ofrecidas de excombatientes pertenecientes a las FAR (Fuerzas Armadas Rebeldes); ordeñar vacas temprano en la mañana; ir a  caballo para la comunidad; visitar el campamento guerrillero reproducido dentro de la "Selva della Vita", y en definitiva siguir el ritmo de vida de la comunidad. También visitaremos las pirámides mayas de Tikal, el mercado y Chichicastenango, la ciudad más romántica de Guatemala (Antigua), el Río Dulce y el pueblo Garífuna de Livingston.

Al final del viaje pasaremos una noche y dos días en una isla caribeña semidesierta de Belice, grande poco más que un campo de fútbol, rodeado por un pequeño arrecife de coral, playa blanca y mar azul. La electricidad solo está activa de 6:30 pm a 9:30 pm, después de lo cual el cielo y las estrellas son una vista verdaderamente única.  

QUANDO?

Tutto l'anno
OPPURE


Luglio 
08/07 - 16/07
Agosto
16/08 - 24/08

Novembre

11/11 - 19/11
Capodanno
26/12 - 03/01

COSTI A PERSONA CON mediatore culturale in Italiano:

Calcolato su 2 persone: 2.490 €

Calcolato su 3 persone: 2.330 €

Calcolato su 4 persone: 2.220 €

Calcolato su 5 persone: 2.040 €

Calcolato su 6 persone: 1.880 €

Calcolato su 7 persone: 1.740 €

Calcolato su 8 persone: 1.600 €

Calcolato su 9 persone: 1.530 €

Calcolato su 10 persone: 1.470 €

Calcolato su 11 persone: 1.400 €

Calcolato su 12 persone: 1.350 €

 

COSTI A PERSONA SENZA mediatore culturale

Calcolato su 2 persone: 1.900 €

Calcolato su 3 persone: 1.830 €

Calcolato su 4 persone: 1.780 €

Calcolato su 5 persone: 1.710 €

Calcolato su 6 persone: 1.630 €

Calcolato su 7 persone: 1.520 €

Calcolato su 8 persone: 1.440 €

Calcolato su 9 persone: 1.380 €

Calcolato su 10 persone: 1.310 €

Calcolato su 11 persone: 1.250 €

Calcolato su 12 persone: 1.200 €

Non include volo e assicurazione. 

Riempi il form qui sotto e RICHIEDI UN PREVENTIVO

1° giorno. 

Partenza da Puerto Morelos (o Cancun o dove si ha soggiornato la notte dopo l’arrivo in aeroporto) per Valladolid (2 ore e mezza circa). All’arrivo sistemazione presso l’hotel San Clemente. A seguire escursione ai cenotes Xkeken e Dzitnup o al cenote Saamal. Una delle bellezze più apprezzate della penisola dello Yucatan sono i cenotes, con le loro acque piene di energia. Si dice che i cenotes fossero crateri creati nella terra dall'impatto di meteoriti, e che per questo le loro acque abbiano un'energia speciale. Si dice anche, informalmente, che ogni volta che si entra in un cenote si ringiovanisce. Al ritorno in cittá tempo libero per passeggiare per la bella cittadina coloniale.

2° giorno. 

In mattinata partenza per Ek Balam (mezz’ora circa) dove inizieremo il nostro processo di conoscenza della cultura Maya visitando la zona archeologica di Ek balam, primo passo per addentrarci nella storia passata delle popolazioni Maya. Il salto verso la conoscenza della società Maya attuale lo faremo a seguire visitando alcune famiglie del villaggio con cui conosceremo e parteciperemo alle usanze quotidiane di una comunità Maya; impareremo l’arte dell’intreccio delle amache, quella del ricamo e gusteremo le tortillas di mais fatte a mano sul comal. A seguire andremo a conoscere una delle meraviglie naturali della zona, il cenote Xcanche.  Nel tardo pomeriggio ritorno a Valladolid e cena in un ristorantino nel centro storico.

3° giorno. 

Oggi ci spostiamo a Rio Lagartos che è un piccolo porto di pesca situato in un estuario sulla costa settentrionale della penisola dello Yucatan, dove realizzeremo una escursione in barca tra canali di mangrovie, centinaia di uccelli tra cui i meravigliosi fenicotteri rosa, preludio all’esperienza successiva. Da li infatti ci sposteremo a Las Coloradas (a mezz’ora circa), famoso per la sua Laguna Rosa, grazie ai depositi di sale accumulati nel lago che hanno tinto le sue acque di una spettacolare tonalità di rosa. La vegetazione dunale costiera e le paludi di mangrovie formano un ecosistema straordinario, fatto di spiagge vergini popolate da diverse specie di uccelli marini come pellicani, cormorani, aironi e gabbiani, oltre ai fenicotteri rosa. Nel pomeriggio trasferimento a Piste (2 ore e mezza) e sistemazione in Hotel.

4° giorno. 

In mattinata trasferimento a Chitzén Itzá, maestoso sito archeologico famoso per il Castillo e per il gioco della Pelota, per il cenote Sagrado e l’osservatorio astronomico. Il sito comprende numerosi raffinati edifici in pietra, alcuni erano adibiti a luogo di culto, altri erano palazzi di rappresentanza. Dopo un’accurata visita trasferimento a Pujula Aldea Viva, per un pranzo tipico a gestione famigliare. La cooperativa offre piatti tradizionali yucatechi come il poc chuc e la sopa de lima (zuppa di lime), oltre a dedicarsi al recupero delle pratiche e delle conoscenze tradizionali del popolo maya. Avremo poi l'opportunità di conoscere il processo di fabbricazione di vari utensili da cucina e attrezzi domestici in bejuco (liana) e sosquil (legno tipico), pentole di legno, nonché la produzione di verdure nel kanché (orto). A seguire trasferimento a Merida (2 ore) con sosta per un bagno rinfrescante presso il cenote Yokdzonot. All’arrivo sistemazione in hotel.

5° giorno. 

In mattinata breve visita del centro storico di Merida ci sposteremo a Uxmal (un’ora) per visitare un altro importante sito archeologico, proclamato patrimonio dell'umanità dall'Unesco, centro cerimoniale maya splendidamente conservato. A seguire trasferimento a Becal (un’ora), terra del “panama”, il sombrero tipico messicano. Entreremo nella casa di una famiglia artigiana per scoprire tutto il processo di fabbricazione, e a seguire trasferimento a Campeche con sosta presso il cimitero di Pomuch, dove scopriremo una tradizione locale relativa al culto dei morti molto peculiare. Arrivo a Campeche e sistemazione in hotel.

6° giorno. 

In mattinata visita del centro storico di Campeche, gioiellino coloniale molto ben conservata. Una città murata in riva al mare dove ripercorreremo la storia della pirateria e della Conquista. A seguire trasferimento a Conhuas. Al tramonto visita del Volcan de los Murcielagos, una grotta che ospita milioni di pipistrelli che escono tutti insieme al tramonto creando un effetto ottico incredibile.

7° giorno.

In mattinata visita all'imponente zona archeologica di Calakmul (a 2ore da Xpujil), immersa nella giungla. Sarà una visita archeologico/naturalistica dato che realizzeremo una passeggiata nella giungla con la possibilità di avvistare varie specie di animali come le scimmie ragno ed urlatrici e diverse specie di uccelli e nel pomeriggio trasferimento a Bacalar e sistemazione presso l’hotel Hacienda Bacalar o similare.

8° giorno. 

In mattinata escursione in barca all’interno della meravigliosa Laguna Bacalar, per un bagno nelle turchesi acque e a seguire un pranzo in riva alla laguna. Pomeriggio di relax in riva alla laguna turchese.

9° giorno. 

In mattinata partenza per Cancun (4 ore circa) con sosta presso il sito archeologico di Tulum. Fine dei servizi

POSSIBILE ESTENSIONE MARE A ISLA MUJERES

All’arrivo a Cancun ci dirigeremo presso il terminal dei ferry per Isla Mujeres. Da qui in mezz’ora raggiungiamo la meravigliosa isola caraibica. All’arrivo sistemazione presso la cabañas Maria del Mar. È possibile fermarsi da due notti in su.

Costo per notte 90 € a persona (non include i trasferimenti)

   IL TOUR INCLUDE

  • 2 pernottamenti a Valladolid presso l’hotel San Clemente o similare

  • Un pernottamento a Piste presso l’hotel Doralba Inn o similare con colazione inclusa

  • Un pernottamento a Merida presso l’hotel Maria del Carmen o similare con colazione inclusa

  • Un pernottamento a Campeche presso hotel Castelmar o similare

  • Un pernottamento a Conhuas presso le cabañas Calakmul

  • 2 pernottamenti a Bacalar presso l’hotel Hacienda Bacalar o similare

  • Tutti i trasferimenti interni con mezzo privato dall’hotel del primo giorno fino a Cancun

  • Entrata al sito archeologico di Ek Balam

  • Attività presso Unajil ad Ek Balam, visita delle famiglie, visita del cenote e pranzo

  • Escursione in barca presso Rio lagartos e escursione presso Las Coloradas

  • Entrata e visita guidata in italiano al sito archeologico di Chitzén Itzá

  • Pranzo e visita guidata presso il progetto famigliare di Pujula Aldea Viva

  • Entrata al cenote Yokdzonot

  • Visita guidata e dimostrazione dei panama a Becal

  • Entrata e visita guidata in italiano presso il sito archeologico di Uxmal

  • Entrata e visita guidata al sito archeologico di Calakmul

  • Escursione in barca nella laguna Bacalar

  • Entrata al sito archeologico di Tulum

  • Mediatore culturale italiano per 9 giorni

  • Organizzazione tecnica The Labyrinth

IL TOUR NON INCLUDE

  • Le attività che si svolgeranno liberamente;

  • Voli aerei;

  • Vitto, tranne i pasti inclusi nella quota comprende;

  • Assicurazione medico bagaglio e annullamento (anche in caso di Covid);

  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende;

  • Bevande e spese personali;

  • Facchinaggio;

  • Mance.

 GALERIA ITINERARIO

Richiedi preventio

Solicitar presupuesto:
* especifique en el mensaje el mes en el que desea viajar con nosotros 

Mediatore culturale 

The Labyrinth

Quando richiesto, il mediatore culturale che accompagnerà i viaggiatori nell'esperienza di viaggio responsabile nelle comunità maya e comunità locali della riviera maya, è uno dei membri dello staff italiano di The Labyrinth che vive in centro America (Guatemala o Messico), che studia e convive con le popolazioni native da più di 10 anni, ha una grande conoscenza del territorio a livello politico, antropologico, sociologico e culturale. Tali mediatori culturali, permettono una immersione di alto livello, fornendo informazioni e processi di formazione politica oltre che processi di integrazione e profondo dialogo interculturale.

bottom of page